Guida ai Hedge Funds: cosa sono e come investire su di essi

Tanto per cominciare è necessario specificare cosa sono gli Hedge Funds e per cosa vengono utilizzati. Essi sono dei fondi di investimento che hanno un unico focus: riuscire a raggiungere un rendimento molto più elevato grazie all’aiuto di trader professionisti che stanno a capo di una SRL (società a responsabilità limitata).

La parola Hedge Funds l’avrete sentita dire spetto in televisione soprattutto nei canali riguardanti la finanza, o leggendo una qualsiasi rivista a carattere economico. Due parole che a primo impatto sembrano facili da spiegare, ma allo stesso tempo nascondono una complessità tale da far fatica a spiegarle. Funds sta per fondo mentre con Hedge si fa riferimento alle tecniche utilizzate per controllare e gestire il proprio portafoglio e per diminuire il rischio di perdita.

Come funzionano gli Hedge Funds?

Gli Hedge Funds o fondi speculativi permettono di avere nel tempo dei rendimenti costanti ma soprattutto molto interessanti a livello economico. L’obiettivo è quello di bilanciare tutte le operazioni affinché il resoconto finale dei profitti e delle perdite (chiamato in economia P&L) sia a favore dei profitti.

Ecco quali caratteristiche hanno i fondi speculativi:

  • Leva finanziaria
  • Hedging
  • Poter fare trading in vari mercati
  • Vendere allo scoperto

E’ importante specificare che gli Hedge Funds prevedono un investimento minimo che spesso è molto elevato (parliamo di centinaia di migliaia di euro), tanto che è uno dei maggiori motivi per cui non sono investimenti accessibili a chiunque.

Se l’argomento è interessante e siete interessati a questa tipologia di investimento ma purtroppo non avete a disposizione una certa somma di denaro, potete pur sempre puntare sulle opzioni binarie che fanno sempre parte del ramo “Hedge Funds”, e si possono arrivare a guadagnare abbastanza soldi investendo inizialmente cifre irrisorie di 50,100 euro.

Come iniziare a investire sui fondi speculativi

Tanto per cominciare il nostro consiglio è quello di dare un’occhiata al miglior broker attualmente in circolazione, 24option. Ovviamente esistono anche altre piattaforme di trading molto ottime. Dopo aver scelto e aperto il conto è consigliabile cominciare gratuitamente con la demo che permette di farsi una panoramica sui mercati attuali e sulle probabilità di vincita e di perdita che sono presenti.

Inoltre uno dei vantaggi delle opzioni binarie è che spesso i profitti sono dell’80% / 90% rispetto al proprio investimento iniziale, ciò significa che in pratica basterebbe chiudere 6 posizioni su 10 in positivo per poter guadagnare una cifra abbastanza interessante.

Fondi speculativi dettaglio per dettaglio

Ogni fondo speculativo va gestito in maniera molto soggettiva e in base alla tipologia di finanziamento scelto. Esistono tre diverse forme di investimento per l’Hedge Fund:

  • Macro Fund: fondo che si interessa sull’andamento di mercati azionari, tassi di interessi e valute.
  • Arbitrage Fund: una delle tipologie di Hedge Funds definita “meno rischiosa” in quanto è un fondo che esegue operazioni di arbitraggio in merito alla compravendita di un titolo, così da individuare il giusto valore della sua quotazione.
  • Fondi Equity Hedge: in questo caso vi è l’acquisto e la vendita allo scoperto di titoli azionari sui mercati regolamentati valutati in base a un rialzo o a un ribasso del titolo.

Per poter investire nell’Hedge Funds si parte da un capitale minimo di 250 euro fino ad arrivare anche a 1 milione di euro. Questa tipologia di investimento è molto rischiosa e con cifre elevate in quanto molte regolamentazioni sono esenti. Gli investitori oltre a pagare una commissione per la gestione del titolo, dovranno togliere un 20% dal profitto (spesso erogati a fine anno).

E’ palese che con la crisi finanziaria degli ultimi tempi molti investitori non hanno chiuso l’anno in positivo, dovuto al fatto non solo dell’investimento esorbitante da affrontare, ma anche per le tasse e gli importi da dover pagare e calcolare sui profitti.

SHARE

LEAVE A REPLY