Oro, conviene investire in questo momento?

Con le aspettative di inflazione che spingono più in alto in un’economia in espansione e la Federal Reserve probabilmente aumenterà gli aumenti dei tassi, gli investitori potrebbero guardare ai metalli preziosi per proteggersi dall’incertezza e diversificare il proprio portafoglio tenendolo lontano dalle azioni tradizionali e dall’esposizione al reddito fisso. Come è stato sempre storicamente, non a caso vengono definiti “beni di rifugio”.

In questo dato momento, è il momento giusto per investire in oro? George Milling-Stanley, responsabile della strategia legata all’oro presso la Global Advisors di State Street, e Juan Carlos Artigas, direttore della ricerca sugli investimenti per il World Gold Council, considerano l’oro come un modo per mitigare i potenziali rischi e proteggersi dalle pressioni inflazionistiche.

Il ritorno prepotente dell’Oro

Le SPDR Gold Shares (NYSEArca: GLD) sono state un investimento “go-to” per gli investitori che cercavano l’esposizione all’oro come un modo per proteggere il loro potere di spesa in un contesto inflazionistico e come un gioco di sicurezza per proteggersi da potenziali rischi di mercato. GLD è il più grande ETF oro fisicamente supportato sul mercato, che offre agli investitori un’esposizione al movimento del prezzo dell’oro in un veicolo di investimento di facile utilizzo.


Hai mai provato ad investire con il trading binario ? E' una modalità di investimento che molte persone stanno utilizzando per ottenere profitti ulteriori. Affidati ad un broker regolamentato come IQ Opption. Se cerchi un sito sicuro con cui iniziare a guadagnare è il broker che fa per te. Provalo subito qui


L’ETF è sostenuto da lingotti d’oro fisici conservati nei caveau di Londra. Il gold trust detiene attualmente circa 27,2 milioni di once d’oro, quindi ogni SDPR Gold Shares rappresenta la proprietà frazionata dell’oro sottostante.

I lingotti d’oro hanno mostrato tutta la loro forza nelle ultime settimane, scoppiando su base tecnica in parte a causa di una politica della politica federale più accomodante del previsto sulle politiche dei tassi d’interesse, per le speculazioni sulla guerra commerciale che hanno alimentato le scommesse “rifugio” e un dollaro USA relativamente debole che ha aiutato a sostenere la domanda di lingotti d’oro denominati in USD.

Inoltre, la domanda tra i paesi dei mercati emergenti rimane solida. Secondo il World Gold Council, la domanda in Cina e India, due dei maggiori paesi consumatori di oro del mondo, ha visto una forte domanda nel 2017.

Dunque, l’Oro è tornato protagonista e forse vale la pena crederci in questo dato momento storico.

NESSUN COMMENTO

Rispondi