Trading quantitativo: cos’è e come funziona?

Non tutti lo sanno. Alcuni presumono di saperlo. Molti si spacciano per trader affermati e altri ancora per dei veri guru della finanza che lavorano con il trading automatico.

E tu, sei sicuro di sapere di cosa si tratta?

Il trading quantitativo è una tipologia di trading automatico e come tale deve restare. Non è da considerare come trading automatico in tutto e per tutto. Esso permette di identificare le opportunità di trading per mezzo di determinate strategie basate su:

  • analisi quantitativa;
  • calcoli matematici;
  • valutazione dei dati.

Possiamo anche dire che il trading quantitativo è generalmente utilizzato dalle istituzioni finanziarie e dalle hedge fund in quanto le loro transazioni sono di grandi dimensioni. Si prevede anche che alcune di queste operazioni siano incentrate sull’acquisto e la vendita di centinaia di migliaia di assert  in contemporanea.

Tuttavia, questa tipologia di trading sta man mano diventando sempre più diffuso. Esso lo si può considerare come una strategia comune a tantissimi trader a prescindere dalla loro categoria, a prescindere che si tratti di investitori grandi o piccoli.

Premesso questo, passiamo oltre, a comprendere cosa realmente s’intende quando parliamo di trading quantitativo e di trading automatico.

Lo faremo analizzando alcune delle migliori piattaforme di trading online che si adattano a questa tipologia d’investimento. Sitiamo parlano del broker eToro e del broker 24Option, che analizzeremo a breve.

Trading Quantitativo: principi

Per comprendere cosa si intende davvero con questo termine, dobbiamo precisare prima di tutto due elementi:

  • prezzo;
  • volume;

essi sono due dati importanti, se non i più comuni che vengono utilizzati nell’analisi quantitativa. Rappresentano gli input principali dei modelli matematici per il trading quantitativo.

Premesso questo analizziamo le tecniche di trading quantitativo. Esse includono:

  • trading ad alta frequenza;
  • trading algoritmico;
  • arbitraggio statistico.

Come potete vedere si tratta di tecniche a “fuoco rapido” così definite in quanto hanno degli orizzonti di investimento a breve termine.

Alcuni trader quantitativi (così definiti per via delle loro operazioni), hanno una grande familiarità con questa tipologia di strumenti. Esempi lampanti di questi strumenti sono:

  • medie mobili;

Da qui ne deriva che i trader quantitativi sfruttano:

  1. tecnologia moderna;
  2. matematica;
  3. disponibilità di dati completi.

Il loro con intento è quello di prendere delle decisioni di trading razionali e precise il più possibile.

I trader quantitativi quando scelgono una tecnica di trading, lo fanno creando un modello ben preciso e lo fanno utilizzando la matematica. Da qui partono per sviluppare un programma per computer il quale applica il modello ai dati storici di mercato.

Molti trader che operano con questo strumento, utilizzano la piattaforma MetaTrader 4 la quale permette di impostare script e robot programmati in precedenza da loro stessi.

Da notare anche il modello che si viene a creare; esso non è univoco ma è ottimizzato al fine di migliorarne l’efficacia. Nel caso in cui si ottengono dei risultati favorevoli, tutto il sistema viene implementato nei mercati in tempo reale con un capitale reale. Purtroppo effettuare questi calcoli oggi non è semplice, soprattutto se si è alle prime armi.

Ma allora, i trader principianti non possono operare con il trading automatico? La risposta non è scontata come sembra.

Oggi ci sono molte piattaforme di trading che aiutano i trader, soprattutto quelli alle prime armi, a prendere confidenza con i mercati. Stiamo parlando della piattaforma eToro che per mezzo del Copy Trader permette a tutti i trader di copiare i trader più esperti.

C’è anche 24Option, la cui  piattaforma permette di ricevere dei chiari segnali di trading adatti a tutti i trader, principianti ed esperti.

Trading Quantitativo: funziona?

Al fine di comprendere perché il trading quantitativo è efficace dobbiamo analizzare i sistemi di previsione.

Nel caso di un’analisi quantitativa computerizzata, essa rivela dei modelli specifici nei dati. Questi sono poi confrontati con gli stessi schemi presenti all’interno degli storici dei dati e nel momento in cui le previsioni diano 90 volte su 100 il risultato negativo, allora possiamo affermare che la previsione è esatta nel 90% dei casi.

In pratica, tutti i traders quantitativi applicano questo processo al mercato finanziario al fine di prendere delle decisioni di trading razionale.

Si parla poi, anche di calcolo della probabilità; esso è alla base di tutto al fine di ottenere dei risultati positivi nel momento in cui si utilizzano questi metodi.

Analisi Quantitativa: cos’è e come funziona?

L’analisi quantitativa è una tipologia d’analisi che viene utilizzata (per altro in modo intensivo) per effettuare operazioni di trading quantitativo. Molti la considerano come auna tipologia di analisi atta a comprendere come si comportano i movimenti dei mercati. Lo fa semplicemente sfruttando dei precisi modelli matematici e statistici.

Esaminandola ne dettaglio, possiamo notare come essa fornisce un preciso valore numerico alle variabili; gli analisti quantitativi dunque tentano di replicare in maniera virtuale e matematica la realtà.

Possiamo affermare anche che l’approccio quantitativo al mercato è abbastanza efficace. Esso parte dal presupposto che l’andamento del prezzo sul mercato sconta le notizie e le informazioni esistenti e presenti sullo stesso mercato.

Non importa che le informazioni disponibili siano per tutti o solo per pochi. L’analista quantitativo non analizzare tutte le singole notizie proprio perché quello che interessa al trader è presente esclusivamente all’interno dell’andamento del prezzo.

Trading Quantitativo: Vantaggi e Svantaggi

Quando parliamo di trading online e di investimenti finanziari dobbiamo fare riferimento a determinate condizioni; questi per certi versi le possiamo definire come dei vantaggi e degli svantaggi. Anche nel trading quantitativo ci sono delle caratteristiche negative e delle caratteristiche positive.

L’obiettivo che si prefigge il trading quantitativo è quello di calcolare le probabilità ottimali di esecuzione di un TRADE redditizio. Il trader può dunque:

  • monitorare;
  • analizzare;
  • prendere decisioni di trading, ecc.;

su di un numero limitato di titoli. Una quantità elevata di dati potrebbe mettere in difficoltà tutto il processo decisionale.

Per via dell’utilizzo delle tecniche di trading quantitative è possibile superare questo limite utilizzando ad esempio i computer atti ad automatizzare le decisioni di monitoraggio, delle analisi e di trading.

Ovviamente come spesso accade nel trading online, le emozioni possono provocare seri problemi. Nel momento in cui si ha a che fare con la paura e l’avidità, o anche solo con l’emozione, allora la psicologia del trading, diventa un serio problema.

L’emozione deve, per questo motivo, essere tenuta sempre sotto stretta osservazione e deve essere controllata costantemente; lo deve essere in quanto se si opera seguendo le proprie emozioni, si ottengono solo delle perdite.

Anche per questo motivo, il trading quantitative è considerato un valido sostegno. Esso per via del computer, per via della matematica, e per via dei calcoli, supera le emozioni eliminando il problema alla base.

Ovviamente a questi primi vantaggi corrispondono dei seri problemi che possono essere definiti svantaggi.

Tutti i mercati finanziari, essendo basati su strumenti dinamici presuppongono che anche i modelli di trading quantitativo lo siano.

Se si opta per sviluppare modelli redditizi in via momentanea che si basano su condizioni di mercato a breve termine, non li si può considerare come degli strumenti adatti a condizioni di mercato di lungo termine in quanto le condizioni stesse vengono a mancare.

Trading automatico con eToro

Lo abbiamo detto in precedenza, ma qui lo analizziamo meglio. E’ possibile fare trading automatico con il broker eToro per mezzo della sua piattaforma di social trading e di copy trader.

Questo permette a tutti i trader che vogliono investire sui mercati, di poter guadagnare copiando i trader professionisti per mezzo del Copy Trading automatizzato.

Si tratta di un sistema gratuito offerto dal broker che insieme al servizio social trading permette di condividere le strategie con gli altri trader che fanno parte della community eToro.

Oggi possiamo notare che eToro è utilizzata da ben 4.5 milioni di utenti i quali ottengono un profitto pari all’80% solo i migliori professionisti dei mercati. Molti sono i trader di primo livello a cui viene consigliata questa piattaforma perché possono copiare i Popular Investor ovvero gli investitori professionisti.

Per operare con eToro si devono rispettare però alcuni requisiti e solo dopo si potrà diventare un “investitore popolare”. Attivare e operare con questa piattaforma è semplice ed è gratis.

Vi è poi anche un altro vantaggi di operare con eToro; si può diventare dei trader professionisti, ovvero dei POPULAR INVESTOR e guadagnare sulla base del numero di i trader che vi sceglie di copiarvi. Clicca qui per aprire un conto di trading con eToro

Trading quantitativo con 24Option e i segnali di trading

Chi sceglie di operare con il trading online e con il broker 24Option sa bene che potrà operare con un sistema di trading semplice, adatto a tutti e che essendo tale lo si può fare mettendo in pratica le miglior strategie d’investimento per mezzo anche dei segnali di trading gratuiti.

24Option è la piattaforma di trading apprezzata dai trader giovani e dai trader veterani. Sono questi a portare avanti un modello di trading quantitativo, basato su calcoli e statistiche a cui aggiungono i segnali di trading offerti dal broker.

A questa prima caratteristica del broker, se ne affiancano altre, come la piattaforma semplice, elegante e adatta a tutti i trader, il conto demo gratuito ed illimitato, il conto reale dal deposito minimo di 100 €, ma soprattutto il servizio di formazione gratuito che viene offerto che non ha precedenti e che non teme nessun concorrente.

In pratica scegliendo di investire mettendo in pratica le strategie di trading quantitative si ha una marcia in più se si sceglie 24Option e i suoi servizi. Apri un conto demo e scegli i segnali di trading di 24Option

Trading Quantitativo: come operare con un trading system personale

Abbiamo detto che si può operare con eToro e fare trading automatico.

Ci sono delle Soluzioni simili a questa che sono da considerare come ideali per i traders principianti e che sono adatte a negoziatori che non hanno moltissimo tempo da dedicare all’attività di investimento sui mercati finanziari.

Ci sono poi delle strategie che si adattano a tutti i trader che amano fare trading seriamente, in modo continuativo. Per questi è indispensabile imparare ad utilizzare il sistema di trading quantitativo, inteso come l’idea e il progetto di un valido trading system personale, ovvero un punto d’arrivo inevitabile.

Trading Quantitativo o Trading System?

All’interno del trading online tutti i negoziatori si ritrovano ad affrontare una corsa contro il tempo. Essi devono combattere da un lato contro i mercati e gli andamenti dei prezzi determinati dalle banche, e dall’atro contro la propria emotività.

Come detto in precedenza, il Trading quantitativo è solo un sistema di creazione del trading system, definito come un sistema di trading che aiuti a mettere da parte le tempeste emozionali del trader affinché esso possa migliorare le proprie performance e prendere delle decisioni razionali.

Molti considerano, come soluzione per mettere da parte le emozioni , il trading system e le strategie di trading. Queste devono essere testate con conto demo e solo dopo possono essere messe in pratica con un account reale.

Trading system: analisi quantitativa e analisi statistica

Nella maggior parte dei casi si sente parla re di analisi quantitativa e molto spesso anche senza cognizione di causa, ovvero in maniera impropria.

Noi definiamo tale tecnica al fine di evitare ulteriori equivoci; possiamo dire che l’analisi quantitativa è la tecnica di analisi finanziaria che cerca di capire il comportamento dei mercati utilizzando dei modelli matematici e statistici abbastanza complessi.

L’analisi quantitativa viene utilizzata dai trader per differenti motivi; non solo per la misurazione, la valutazione delle performance dell’attività, ma anche per valutare gli strumento finanziari e allo stesso tempo prevedere gli eventi nel mondo reale. Per certi versi essa rappresenta un semplice metodo per misurare le cose.

Oggi giorno, operare con strumenti di trading system ma anche con strumenti di trading quantitative diventa indispensabile; infatti il trading quantitativo o algoritmico copre un volume totale di operazioni che va oltre la metà del volume degli scambi negli Stati Uniti.

Quando parliamo di trading quantitativo, lo facciamo prendendo come riferimento il trading algoritmico, ovvero l’acquisto e la vendita di titoli basati su decisione automatizzate per mezzo di algoritmi.

Money management e trading system: caratteristiche e similitudini

Infine, prima di iniziare ad operare con una qualsiasi strategia, si deve adottare la tecnica del money management, prendendo sempre come punto di riferimento il trading automatico.

Esso deve considerare non solo gli elementi su descritti, ma anche il risk management, definito come l’elemento che analizza il rischio del capitale investito. Questo nel trading algoritmico prende come elementi essenziali:

  • Stop loss;
  • Drawdown;
  • Numero di contratti;
  • Position sizing.

Analizzando il money management possiamo prendere come parametri fondamentali atti a distinguere un buon trading system anche il capitale che deve essere adeguato allo strumento finanziario per il quale si è deciso di investire.

Ecco perché si deve utilizzare uno stop loss! Esso ti permette di limitare le perdite.

Conclusioni sul trading quantitativo

Solo a seguito di avvenuta verifica delle proprie strategie di trading con conto demo si può iniziare a fare trading con un conto reale. Qui, paura e ansia fanno da padrone, ma le si deve superare se si vuole intraprendere la giusta carriera di trader. Per farlo, però, servono gli strumenti giusti come le piattaforme efficienti. 24option è una delle piattaforma più veloci del mercato, non a caso viene utilizzata da milioni di utenti nel mondo. Per saperne di più visita il sito ufficiale cliccando qui.

Quando il proprio trading system, basato su buone analisi quantitative è testato, solo allora, si potrà confermare la sua efficacia. Solo in questo caso, le emozioni diverranno ricordi.

SHARE

LEAVE A REPLY