Investire nel rame: conviene?

Investire nel rame: conviene? Metallo e prezioso di colore rosato o rossastro, il rame è una delle materie prime preferite dai trader e oggetto di compravendita di asset. Questa materia prima si distingue dal resto dei metalli per il possesso di determinate caratteristiche fisiche e proprietà fisico-chimiche che lo rendono sempre più impiegato all’interno dell’industria metallifera. Ha una conducibilità elettrica e termica seconda solo all’argento e vanta un’elevata resistenza alla corrosione grazie ad una patina che lo riveste. In fase di lavorazione, si presenta molto malleabile e duttile, sebbene venga escluso dalle lavorazioni con asportazione di truciolo, poiché ha una consistenza alquanto pastosa. Il rame è un materiale molto importante perché, anche se non è considerato alla stregua dell’oro e dell’argento, rappresenta uno dei metalli in assoluto più utilizzati dall’uomo. Rispetto ad altri materiali, il rame può essere riciclato molto facilmente, per questo esiste un fiorente mercato del rame usato che costituisce una vera opportunità di business imprenditoriale.

Rame: come può essere usato?

La notevole diffusione del rame è da attribuire al fatto che può essere utilizzato in diversi ambiti e per una molteplicità di scopi (soprattutto industriali): per la costruzione di fili e cavi elettrici, come materiale da utilizzare nei motori elettrici o elettromagneti, per coniare monete, per creare pentole e posate, nelle tubazioni del gas e dell’acqua, nella creazione dei pannelli solari o di prodotti artistici come ceramiche, oggetti di vetro o sculture.

Rame finanziario: Come si può investire sull’asset?

Considerata l’enorme diffusione del rame, investire su questo metallo può essere molto conveniente proprio per la sua importanza a livello industriale, per questo è oggetto di compravendita a livello finanziario, non solo da parte di chi si vuole tutelare sul prezzo futuro di questa materia prima, ma anche per chi vuole semplicemente puntare su un eventuale rialzo o ribasso del prezzo del rame stesso.


Hai mai provato ad investire con il trading binario ? E' una modalità di investimento che molte persone stanno utilizzando per ottenere profitti ulteriori. Affidati ad un broker regolamentato come IQ Opption. Se cerchi un sito sicuro con cui iniziare a guadagnare è il broker che fa per te. Provalo subito qui


È possibile investire nel rame attraverso due strumenti finanziari:

  • i contratti standardizzati attraverso i quali l’acquirente si impegna a pagare una determinata somma in cambio di un certo quantitativo di rame,
  • i derivati finanziari che consentono di guadagnare in base alle variazioni del prezzo del rame.

Se si vuole investire dell’oro rosso occorre concludere transazioni commerciali di asset fisico che avvengono tra investitori privati o puntare alla contrattazione a livello finanziario.  Si può fare trading online? Ogni investitore può scegliere un Broker online regolamentato come questi:

BROKER
CARATTERISTICHEVANTAGGI 
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 74-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.
24optionTrading CFD su bitcoin,azioni,forexRendimenti elevatiISCRIVITI
plus500CFD su BitcoinPiattaforma di qualitàISCRIVITI
xmConti Zero spreadGuide e tutorialISCRIVITI

Fare trading sul rame, non presuppone l’acquisto e la vendita del prodotto fisico e deve essere considerato come un asset sottostante (trading con strumenti di derivazione finanziaria: CFD e Futures)

CFD asset Rame

I CFD sono considerati come uno strumento finanziario Over The Counter e lasciati alla libera negoziazione (in genere da parte dei broker market maker) e consentono a tutti i trader e potenziali investitori di dotarsi di una connessione ad Internet ed effettuare ordini su una Piattaforma di trading offerta da Broker online. Tramite i CFD si possono realizzare dei profitti anche sulla base alle variazioni di prezzo che intervengono sul sottostante. Se si opta per fare trading con i CFD su rame, il sottostante è rappresentato dai futures e le variazioni di prezzo di questi incide sulla quotazione degli stessi strumenti Contratti per Differenza. Se si opta per l’investimento con i CFD, è bene sapere che essi godono di uno spread alto, delle commissioni basse, ma anche di Leve finanziarie più elevate che possono amplificare i guadagni, ma comportare perdite ingenti. I CFD sono degli strumenti altamente rischiosi che non sono adatti a chi è un neofita o un trader inesperto: è bene formarsi ed acquisire sufficiente esperienza “in campo” prima di passare dal Conto Demo a quello Reale.

London Metal Exchange

Il principale mercato finanziario sul quale è possibile investire è il London Metal Exchange, che è più importante del mondo ed è seguito dal New York Mercatile Exchange e dallo Shanghai Future Exchanges. Il mercato cinese spesso può essere preferito agli altri due perché la Cina è un grande estrattore e produttore di rame: da sola, infatti, è in grado di soddisfare circa il 40% del fabbisogno mondiale. Su Internet è possibile seguire le quotazioni LME differite di un giorno: in tale modo ogni soggetto interessato possa reagire immediatamente alle fluttuazioni delle quotazioni LME. Metal Radar è uno sviluppatore di software che offre quotazioni in tempo reale su 2 mezzi differenti:

  • device o dispositivo elettronico (Mobile Radar),
  • schermo PC (Office Radar).

Metal Radar offre anche diverse app per gli iPhone, Blackberry e smartphone Android.

Rame fisico: Come investire?

Il rame fisico è quello più immediatamente visibile perché può essere “trattato con mano”: gli oggetti in rame che possono essere venduti sono numerosi. Primi fra tutti troviamo i cavi elettrici, ma ci sono anche i rottami in rame che si ottengono separando dai vari oggetti il rame dall’acciaio (rientrano in questo gruppo motori elettrici, alternatori, e altre apparecchiature elettriche). Ci sono, poi, le leghe di rame che riguardano oggetti non costituiti in rame e vero e proprio, ma in altri metalli ad esso collegati, come ottone e bronzo. Negli ultimi anni, si è assistito alla proliferazione dei rivenditori online di rame usato: si tratta di veri e propri professionisti a cui ci si può rivolgere per compravendere oggetti in metallo prezioso. Un utile consiglio prima di richiedere una quotazione è reperire quante più informazioni utili su chi sia il rivenditore e se si tratta di un professionista affidabile. I rischi di essere truffati stanno dietro l’angolo: è bene prestare la massima attenzione.

NESSUN COMMENTO

Rispondi