Samsung utili record e previsioni per il terzo trimestre 2017

Volano i conti di Samsung nel terzo trimestre dell’anno. Raddoppiati gli utili netti grazie ai positivi risultati della divisione dei microchip che ha abbattuto il muro degli 11.100 miliardi di won. Primato anche per i preordini del nuovo Galaxy Note 8 in Corea del Sud. Nel 2018 attesi dividendi in forte crescita.

Samsung trimestrale

Conti record per Samsung nel terzo trimestre dell’anno con utili in progresso a quota 9,87 miliardi di dollari a fronte dei 4,53 miliardi di dollari dell’analogo periodo dello scorso esercizio.

In crescita anche i profitti operativi del colosso sudcoreano dell’elettronica, con vendite in rialzo del 29,7 per cento a quota 62.000 miliardi di dollari.


Hai mai provato ad investire con il trading binario ? E' una modalità di investimento che molte persone stanno utilizzando per ottenere profitti ulteriori. Affidati ad un broker regolamentato come IQ Opption. Se cerchi un sito sicuro con cui iniziare a guadagnare è il broker che fa per te. Provalo subito qui


I margini operativi trimestrali per il gruppo sono saliti al 23,4 per cento dal precedente dato del 10,9 per cento.
Risultati record per la divisione microchip, con profitti operativi pari a 9.960 miliardi di won. Le stime al riguardo per il quarto trimestre del 2017 sono orientate verso una ulteriore crescita delle vendite per il comparto.

La divisione degli smartphone ha registrato buoni numeri. In evidenza i preordini per il nuovo Galaxy Note 8 in Corea del Sud, pari a 850mila unità, più che doppi rispetto alle 400mila del predecessore Note 7.

Nel terzo trimestre il comparto dei semiconduttori ha rappresentato il 69 per cento dell’utile operativo, con un margine di profitto pari al 50 per cento.

In flessione del 5 per cento invece l’utile operativo della divisione display.

Samsumg previsioni e cambio ai vertici

Sulla base degli ultimi conti trimestrali, il management di Samsung prevede di raddoppiare i dividendi nel 2018. Quest’anno saranno pagati un totale di cedole di 4.800 miliardi di won, un dato in crescita del 20 per cento sullo scorso esercizio.

Si stima una distribuzione di dividendi pari a 8,5 miliardi di dollari su base annua nel corso dei prossimi tre esercizi mentre gli investimenti nel 2017 hanno raggiunto i 46.200 miliardi di won, in rialzo dell’81 per cento sul 2016.

Nel frattempo è stato annunciato il cambio alla squadra di vertice del gruppo sudcoreano. L’attuale Cfo, Lee Sang-hoon, sarà nominato nuovo presidente del gruppo, Kim Ki-nam assumerà il ruolo di direttore della divisione schermi, Kim Hyun-suk a capo del segmento elettronica di consumo e Koh Dong-jin il numero uno del comparto smartphone.

Il titolo in Borsa reagisce positivamente ai conti trimestrali, guadagnando circa due punti percentuali, in rialzo a 2.754.000 won sudcoreani.

NESSUN COMMENTO

Rispondi