Samsung utili record nel secondo trimestre 2017

Samsung ha diffuso le stime del secondo trimestre 2017. Attesi utili record per complessivi 12,1 miliardi di dollari, con un incremento boom del 72 per cento. Ad influire positivamente sui conti il buon riscontro nelle vendite del top di gamma, il Samsung Galaxy S8, e i dati in crescita della divisione microchip.

Samsung: previsioni utili trimestrali

Samsung ha pubblicato le previsioni preliminari con riguardo al secondo trimestre del 2017. Attesi utili record in crescita del 72 per cento sull’analogo periodo dello scorso anno.

Negli ultimi tre mesi il colosso sudcoreano avrebbe conseguito un utile operativo pari a 12,1 miliardi di dollari, un dato di gran lunga superiore alle stime registrate ad inizio esercizio e ferme al di sotto di quota 11 miliardi.

Nel dettaglio, molto bene nel periodo la divisione microchip, soprattutto con riguardo alle memorie DRAM e NAND.
Superato brillantemente il momento delicato a seguito del flop del Galaxy Note 7.
Le vendite sono attese in progresso del 18 per cento rispetto al corrispondente trimestre dello scorso anno. Un risultato operativo che si attesterebbe a quota 51,9 miliardi di dollari, uno dei più alti di sempre nella storia del gruppo asiatico.

Samsung Galaxy S8 vendite

In progresso nel trimestre le vendite del comparto degli smartphone e in particolare del nuovo top di gamma, il Galaxy S8, lanciato sul mercato lo scorso mese di aprile. I pezzi venduti dello smartphone Android si attesterebbero a quota 20 milioni.

Gli analisti ritengono che sulla base delle stime pubblicate da Samsung, il fatturato della società è probabile che superi quello del suo principale competitor, Apple. Al riguardo i vertici di Cupertino, secondo le ultime indiscrezioni pubblicate da Bloomberg, si attendono un utile operativo trimestrale pari a 10,5 miliardi di dollari.

Gli esperti comunque sottolineano che il periodo aprile-giugno è quello che precede il lancio dei nuovi iPhone e dunque un trimestre di norma più debole, dal lato vendite, per l’azienda di Tim Cook.

Ritornando a Samsung, la prima parte del 2017 ha registrato risultati estremamente positivi e anche nel secondo semestre i dati sono stimati in crescita, soprattutto per la divisione chip e memorie, attesa in ulteriore rialzo nel periodo luglio-settembre. Gli osservatori prevedono utili trimestrali record a quota 13 miliardi di dollari, per un risultato finale che nell’anno supererà i 50.000 miliardi, nuovo primato per il gruppo sudcoreano.

Alla Borsa di Seul il titolo Samsung Electronics ha chiuso questa mattina in progresso dell’1,67 per cento a 2.433.000 won.

SHARE

LEAVE A REPLY