Azioni Amplifon prezzate correttamente secondo gli analisti dopo il recente rally

Andamento incerto per le azioni Amplifon, che alternano sedute positive a negative. Il titolo del gruppo italiano leader mondiale nel campo della diagnosi, applicazione e commercializzazione di soluzioni uditive è reduce dai massimi storici sopra area 24 euro, toccati poco più di un mese fa, una corsa che da inizio anno aveva portato un apprezzamento di circa il 75%. Dopo un rally di tale portata, con le quotazioni attuali in area 21,50 euro, delle prese di beneficio sono del tutto giustificate.

Gli analisti sono molto positivi sul titolo Amplifon, anche se qualcuno di essi lo valuta già prezzato correttamente. La conferma dei Buy e degli Hold (comprare e mantenere) è arrivata dopo quanto emerso dalla partecipazione del gruppo Amplifon all’ Italian Champions Conference, tenutasi a Londra. In occasione della suddetta conferenza, il management dell’azienda si è detto molto soddisfatto delle performance in un contesto globale difficile ed incerto come quello attuale, in cui non si stanno verificando particolari criticità. Il focus di Amplifon nell’ ultimo trimestre dell’anno e nella prima parte del 2020 rimarrà incentrato nella prosecuzione della campagna di M&A, nello sviluppo delle integrazioni già consolidate, come quella della spagnola Gaes e nel tentativo di accelerare nella penetrazione del mercato cinese, che rimane il principale target di medio-lungo termine.

In Cina, Amplifon, continuerà a crescere con acquisizioni di realtà locali; mentre in Europa continuerà l’apertura di altri negozi. Nella prima metà dell’anno tra Germania ed Olanda sono state inaugurate 100 attività commerciali con il marchio Amplifon.

Gran parte degli analisti, inoltre, ha pronosticato un incremento medio dell’ EPS adjustead per il 2021-2022 compreso tra il 5% e l’11%. Valutazioni positive, ma non molto aggressive hanno fatto sapere gli esperti, che non escludono pertanto la possibilità che Amplifon realizzi margini superiori e di conseguenza risultati migliori.

E’ una situazione molto favorevole per chi vuole fare trading sul titolo. Una delle soluzioni migliori, che molti trader stanno adottando, è quella di di utilizzare il broker 24option. Si tratta di un broker regolato che offre una serie di servizi innovativi e gratuiti come quello dei segnali che permettono di ricevere consigli per decidere quali operazioni fare. Per saperne di più sui segnali clicca qui per visitare il sito ufficiale.

Andamento azioni Amplifon sul breve-medio periodo


Il quadro tecnico di breve-medio periodo sul titolo Amplifon, come in evidenza sul grafico con time-frame giornaliero, in alto, si è indebolito. I prezzi hanno infatti penetrato, dall’alto verso il basso, le tre medie mobili di riferimento, a 10-25 e 50 giorni.

Il titolo ha terminato la prima settimana di Ottobre a 21,46 euro e sembra puntare al test del supporto statico individuato in area 21 euro, toccato già in altre due occasioni negli ultimi due mesi e da cui in quelle occasioni è partito un rimbalzo tecnico. Con la tenuta del sostegno appena indicato, le quotazioni potrebbero essere attratte dalle tre EMA di riferimento, che fanno da calamita e che si collocano tra 22,10 euro (EMA 10, linea di colore azzurro sul grafico ) e 22,25 e 22,30 euro (EMA 50 ed EMA 25, rispettivamente la linea di colore verde e la linea rossa sul grafico ).

L’eventuale break-out dell’area di resistenza appena indicata potrebbe favorire un veloce allungo verso area 23 euro in prima battuta e successivamente in area 23,50 euro. Allarme rosso in caso di perdita di area 21 euro in chiusura daily o peggio ancora settimanale, poiché il prezzo del titolo potrebbe scivolare in primo luogo verso quota 20 euro ed in seconda battuta verso area 19 euro.

Pattern di trading sul titolo Amplifon (AMP.MI) valido da 1 a 5 giorni

Il pattern di trading Long si attiva in caso di allungo oltre 21,57€ in chiusura oraria e pronostica i primi due target price in area 21,70 e 21,92 euro; stop loss in caso di discesa sotto 21,33€ in close orario. Mantenere o aumentare l’esposizione Long nel caso in cui gli acquisti si spingano oltre 21,92€ in chiusura oraria, per cercare di prendere profitto in un primo momento a 22,05€ e successivamente a 22,25€; stop loss in caso di ritorno sotto 21,46 in close orario o giornaliero.

Lecito aprire nuove posizioni lunghe in caso di close orario o daily maggiore di 22,25€, per cercare di sfruttare ulteriori slanci in area 22,41 e 22,57 euro, estesi a 22,87€; stop loss in caso di ritorno sotto 21,92€ in close orario o giornaliero. Ed ancora, Long sulla debolezza in caso di affondo a quota 20,15€, in ottica di rimbalzo, in primo luogo a 20,35€ ed in seconda battuta a 20,55€, estesi a 20,69€; stop loss in caso di ulteriori flessioni sotto 19,95€ in chiusura oraria o daily.

Il pattern di trading Short, invece, prende forma nel caso in cui si registri un close orario minore 21,33€ e consiglia di prendere i primi profitti in area 21,20 e 20,98 euro; stop loss in caso di ritorno oltre 21,57€ in chiusura oraria.Mantenere o aumentare le operazioni Short in caso discesa sotto 20,98€ in chiusura di candela oraria, per cercare di sfruttare ulteriori cali in un primo momento a 20,85€ e successivamente a 20,69€; stop loss in caso di ritorno sopra 21,20€ in close orario.

Lecito aprire nuove posizioni corte in caso di flessione sotto 20,69€ in close orario o giornaliero, con l’ intento di ricoprirsi in area 20,55 e 20,35 euro, estesa a 20,15€ ;stoppare le operazioni in caso di recupero oltre 21,08€ in close orario o daily. Suggeriti short speculativi in caso di estensioni rialziste in area 22,87€, per sfruttare eventuali correzioni prima a 22,57€ e successivamente a 22,25€, estese a 22,05€; stop loss in caso di ulteriori allunghi sopra 23,10€ in chiusura di candela oraria o giornaliera.

Migliori piattaforme per investire in Borsa

BROKER
CARATTERISTICHEVANTAGGI 
CFDs sono strumenti finanziari complessi e comportano un alto rischio di perdita di denaro rapidamente a causa della leva. Tra il 74-89% dei trader retail perdono soldi facendo trading CFD. Prima di fare trading cerca di capire come funzionano i CFD ed i rischi che comportano.
24optionTrading CFD su bitcoin,azioni,forexRendimenti elevatiISCRIVITI
plus500CFD su BitcoinPiattaforma di qualitàISCRIVITI
etoroCFD, criptovaluteSocial trading, copyportfolioISCRIVITI
xmConti Zero spreadGuide e tutorialISCRIVITI
SHARE

LEAVE A REPLY