Forex: Euro in calo sul dollaro

L’Euro scivola ai minimi da fine agosto sul dollaro. Le tensioni sulle politiche economiche dell’Italia influiscono negativamente sul valore della moneta unica che continua a perdere terreno sul biglietto verde.

Euro ai minimi da agosto sul dollaro

Il valore dell’Euro è stato registrato in ribasso sul dollaro nelle ultime sedute forex, a seguito dell’acuirsi delle tensioni intorno alla politica economica italiana ed alle possibili decisioni adottate dal governo giallo-verde. Crescono infatti i timori dei mercati sulla legge di bilancio che dovrà essere approvata dal nostro paese, traducendosi in ribassi diffusi a Piazza Affari ed un valore dello spread in aumento.

La moneta unica viene scambiata al momento a quota 1,15 dollari, il valore più basso registrato da fine agosto.In aggiunta alle tensioni politiche intorno al nostro paese, il dollaro si consolida anche per le previsioni di un nuovo rialzo dei tassi da parte della Fed nella riunione programmata per il mese di dicembre.


Hai mai provato ad investire con il trading binario ? E' una modalità di investimento che molte persone stanno utilizzando per ottenere profitti ulteriori. Affidati ad un broker regolamentato come IQ Opption. Se cerchi un sito sicuro con cui iniziare a guadagnare è il broker che fa per te. Provalo subito qui


L’accordo sul nuovo patto commerciale NAFTA tra gli Stati Uniti, il Messico ed il Canada contribuisce inoltre a rafforzare il valore del biglietto verde.

Una serie di fattori che spiegano l’attuale apprezzamento del dollaro e, secondo gli analisti, andranno ad acuirsi anche nel corso delle prossime sedute.

Proprio per questi motivi, da qui alla fine dell’anno, sono sempre più gli esperti ritenere che il biglietto verde si rafforzerà ancora di più, a discapito di una moneta unica presa di mira da troppe problematiche interne dei singoli paesi membri, ad iniziare proprio dall’Italia.

 

Forex quotazioni

Un clima di apprensione per le questioni italiane spingono al ribasso la moneta unica, dopo gli “scontri” con l’Unione Europea per la proposta di bilancio del governo Lega-M5S, intenzionato ad aumentare le spese ed abbassare le imposte.

Alla chiusura della sessione borsistica degli Usa il valore dell’Euro ha perso terreno nei confronti del Dollaro Americano.La coppia EUR/USD è stata scambiata in flessione dello 0,2 per cento a quota 1,1546, con un supporto registrato a 1,1505, dopo essersi spinta fino ad un massimo di giornata di 1,179.

Per quanto riguarda i rapporti tra gli altri cross valutari, il valore dell’Euro è salito nei confronti della Sterlina Inglese, con la coppia EUR/GBP in rialzo dello 0,2 per cento a quota 0,8897.

La moneta unica perde terreno invece nei confronti dello Yen Giapponese, con la coppia EUR/JPY in ribasso dello 0,4 per cento a 131,27.

NESSUN COMMENTO

Rispondi