Bitcoin Era recensione ed opinioni: truffa o funziona?

Bitcoin Era recensione ed opinioni: truffa o funziona?

Bitcoin Era è una delle tante truffe identiche le une alle altre che hanno per oggetto Bitcoin e le criptovalute. Magari ti è stato proposto di investire in questo schema Ponzi oppure te lo ha proposto un tuo amico; se non lo hai già fatto, è importante che tu legga questa guida prima di investire. Se invece lo hai già fatto, almeno eviterai di fare ulteriori depositi.

Prima di cominciare è importante ricordare ai nostri lettori che non abbiamo alcun interesse a definire Bitcoin Era una truffa, né economico né di altro genere. La nostra recensione si basa prima di tutto sull’esperienza, perché abbiamo già incontrato moltissimi raggiri analoghi, ed in secondo luogo su quello che il sistema giuridico italiano definisce come un modo lecito per investire denaro.

Vedremo anche perché conviene investire in criptovalute (soprattutto ora) con piattaforme CERTIFICATE e regolamentate. Per fare un esempio una delle migliori è 24option (trovi il sito ufficiale qui), in quanto ha strumenti come segnali ed ebook gratuiti che facilitano l’apprendimento a tutti.

Bitcoin Era: l’ennesimo schema Ponzi

C’è una grande differenza tra quello che viene raccontato ai malcapitati investitori e quello che succede, invece, realmente in Bitcoin Era. Anche in questo caso si tratta di uno schema già visto e rivisto, anzi: i fondatori sono stati ben poco fantasiosi, copiando pari pari Bitcoin Rush, Bitcoin Trend App e vari schemi analoghi.

Cosa viene promesso agli investitori

Agli investitori viene fatto credere che questo sia un sistema innovativo per investire con Bitcoin. Quel che dovrebbe succedere è che i soldi, una volta presi dagli investitori, vengono investiti sfruttando un certo tipo di algoritmo speculativo magico in grado di mietere profitti molto importanti. Così importanti che si promette addirittura agli investitori la possibilità di recuperare tutto il denaro investito in poche ore.

Stando alle fonti dell’azienda, se così vogliamo chiamarla, questo sarebbe un metodo semplice ed efficace per diventare milionari senza alcuno sforzo. Ovviamente non esiste nessun metodo di questo genere. Ma proseguiamo lo stesso. Per convincere gli investitori a credere in Bitcoin Era viene mostrato un video in cui Bill Gates parla di Bitcoin, totalmente esulato dal suo contesto e totalmente fuori argomento; il magnate fondatore di Microsoft stava parlando di Bitcoin, non di Bitcoin Era. Al contrario di quello che l’azienda vorrebbe far pensare, non c’è alcun legame tra questa e la famosa criptovaluta.

Cosa succede realmente

Qualcuno dei nostri lettori potrebbe essere già familiare con il concetto di schema Ponzi. È un tipo di truffa che esiste da moltissimo tempo: c’è un’azienda che promette enormi guadagni, così alcune persone aderiscono. A queste vengono effettivamente mostrati dei guadagni, in modo che ne chiamino altre ad investire ed aumentino il valore del loro investimento.

Man mano che passa il tempo, gli investitori vengono semplicemente remunerati con una parte dei soldi messi nello schema dagli ultimi investitori entrati. Si crea un circolo vizioso che non ha alcun reale valore, e che crolla nel momento in cui le uscite di cassa per ripagare gli investitori già entrati sono più alte delle entrate provenienti dai nuovi investitori. In quel momento l’azienda scappa, come è sempre successo, insieme a tutti i soldi delle persone che hanno investito in essa.

Lo abbiamo già visto succedere con Tessline, con Onecoin e con varie truffe ben più strutturate di questa. Bitcoin Rush, una truffa esattamente identica a questa, ha fatto la stessa fine nell’aprile 2019. I creatori di questi schemi si arricchiscono ai danni degli investitori entrati successivamente, in un circolo vizioso in cui qualcuno casca sempre.

Investire in criptovalute? Fallo con intelligenza!

La nostra redazione è la prima a dire che le criptovalute siano un asset finanziario molto interessante, specialmente per chi è interessato alla speculazione sulle loro oscillazioni di valore. Bitcoin ormai esiste da dieci anni, dieci anni di grande crescita ed ora è una valuta accettata come pagamento da alcuni dei principali negozi online e offline.

Sempre più persone conoscono le criptovalute e decidono di investire, ma bisogna farlo nel migliore dei modi. Questo significa, prima di tutto, evitare tutte le aziende che non hanno una regolamentazione europea e non hanno ricevuto l’autorizzazione della Consob per operare in Italia. Nessun’azienda seria eviterebbe di farsi regolamentare e poi approvare dalla Consob, dal momento in cui questo aspetto fa la differenza tra l’operare legalmente ed illegalmente.

Non esiste comunque, anche al di fuori dell’universo delle aziende d’investimenti regolamentate, alcuna azienda che gestisca i soldi dei suoi clienti promettendo guadagni esorbitanti in poco tempo. Nessun guadagno può essere garantito quando si parla di mercati finanziari, perché ciò che succederà domani è un’incognita per tutti. Detto questo, esistono servizi molto seri che si possono utilizzare per sfruttare le criptovalute e farne uno strumento speculativo molto efficace.

La migliore soluzione per investire in criptovalute

Tra le varie aziende esistenti, il nostro consiglio è quello di rivolgersi ad un broker serio come 24Opion. Forse, essendo sponsor ufficiale della Juventus e di molti eventi importanti, ne hai già sentito parlare. Si tratta di un’azienda, rigorosamente regolamentata dalla CySec ed autorizzata ad operare in Italia dalla Consob, che tratta proprio di speculazione online.

Sfruttando 24Option potrai investire in Bitcoin come e quando preferisci, utilizzando una piattaforma che ha vinto premi a livello internazionale ed è universalmente riconosciuta come una delle migliori per fare trading online di crypto. Puoi aprire un conto demo gratuito quando preferisci, in modo da provare tutte le funzionalità del broker con denaro virtuale e senza possibilità di perdere nemmeno un euro. Quando poi ti sentirai pronto potrai fare il salto di qualità, passando al conto reale.

24Option mette a disposizione di tutti i clienti un ebook gratuito (clicca qui per saperne di più)  in cui vengono spiegate molto bene tutte le basi del trading online. In questo modo puoi passare dal tuo livello attuale ad un livello medio-avanzato, migliorando la tua capacità di prevedere l’andamento di Bitcoin. Sarai comunque facilitato anche dai segnali di trading gratuiti che 24Option invia in esclusiva ai suoi clienti; si tratta di analisi preparate dagli esperti di Trading Central, sempre impeccabili nell’identificare i trend più interessanti del momento.

NESSUN COMMENTO