Apple: fatturato in crescita, vendite iPhone in calo

Apple ha annunciato la trimestrale. Fatturato in crescita per il colosso di Cupertino ma in calo il numero di iPhone venduti. Il titolo perde terreno a Wall Street nell’After Market.

Apple trimestrale

Apple ha archiviato il secondo trimestre dell’esercizio 2016-2017 con un fatturato in crescita a 52,9 miliardi di dollari rispetto ai 50,6 miliardi di dollari dell’analogo periodo dello scorso anno. L’utile netto è stato di 11 miliardi di dollari dai 10,5 miliardi di dollari del 2016. L’utile per azione è risultato in aumento a 2,10 dollari dai precedenti 1,90 dollari.

La società rende noto che le vendite internazionali sono state pari al 65 per cento del fatturato del trimestre. Il margine lordo, nel secondo trimestre fiscale, è diminuito al 38,9 per cento rispetto al 39,4 per cento del precedente anno.

Il board della società ha deciso un aumento di 50 miliardi di dollari per quanto concerne il programma di rimborso del capitale agli azionisti. Da agosto 2012 fino a marzo 2017 sono stati restituiti circa 211 miliardi di dollari. Il flusso di cassa operativo è stato invece pari a 12,5 miliardi di dollari. Il Consiglio di amministrazione di Apple ha alzato il dividendo del 10,5 per cento a 0,63 dollari per azione. Sarà pagato il 18 maggio 2017.

Apple: iPhone vendite in calo

Apple ha venduto nel trimestre un totale di 50,7 milioni di iPhone, un dato in calo dell’1 per cento rispetto allo stesso periodo dello scorso esercizio.

Scendono le vendite di iPad del 13 per cento a quota 8,9 milioni a fronte dei 10,25 milioni del primo trimestre del 2016. I Mac hanno registrato invece un incremento del 4 per cento a 4,2 milioni di unità rispetto a 4,03 milioni di un anno fa. Le minori vendite di iPhone hanno portato il titolo Apple ad accusare una flessione del 2 per cento a Wall Street nel corso dell’After Market.


Il board ha reso noto le stime relative al terzo trimestre dell’anno fiscale 2017, con un fatturato compreso nel range tra i 43,5 miliardi e i 45,5 miliardi di dollari, un margine lordo tra i 37,5 miliardi e il 38,5 miliardi di euro, un totale di spese operative per 6,6-6,7 miliardi di dollari.
Tim Cook, CEO di Apple, ha sottolineato la buona trimestrale di marzo, con i ricavi in crescita rispetto a dicembre ed evidenziando l’ottima risposta da parte dei clienti per i nuovi modelli di iPhone 7.

SHARE

LEAVE A REPLY